Logo_encabezado Fotos_encabezado
Ricerca

Centro

Open Directory Project at dmoz.org

Centro - Città di Buenos Aires - Argentina





Il centro della città di Buenos Aires si trova nelle vicinanze di Plaza de Mayo e l'originale della città storica. I turisti troveranno numerose attrazioni in questa zona della città e numerosi centri commerciali, teatri, cinema, monumenti storici, musei, alberghi, ristoranti, agenzie di noleggio auto, centri benessere e altri servizi per il turismo.





Il centro della Città di Buenos Aires possiede molte sfumature ma ben differenziate, che lo rendono un quartiere estremamente attraente. In questo settore della città si concentra la maggior parte dell'attività finanziaria e politica del paese. Gran parte delle sedi centrali e degli uffici delle più importanti imprese nazionali e internazionali sono localizzate in questo quartiere. Vi presentiamo 4 percorsi distinti per visitare il centro della Città di Buenos Aires.



Centro Storico della Città di Buenos Aires(Quartire Monserrat)

Il percorso inizia a Plaza de Mayo di fronte alla Casa Rosada, sede del Potere Esecutivo della Nazione. Attraversando la piazza si trova la Piramide de Mayo. Sull'Avenida Rivadavia si può osservare la sede Centrale del Banco de la Nación Argentina, opera dell'Architetto Bustillo, che al suo interno possiede una delle cupole più grandi del mondo. All'angolo tra la Avenida Rivadavia e San Martin si trova la Cattedrale di Buenos Aires dove riposano i resti del Padre della Patria, il General San Martín. Dall'altra parte della Plaza de Mayo è situato il Cabildo, in Calle Bolivar 65. Proseguendo su Bolivar si osserva la Chiesa di San Ignacio e accanto il Collegio Nazionale Buenos Aires (questo isolato è conosciuto come “Manzana de las Luces”). Qui si installarono i Gesuiti nel 1633. Al centro dell'isolato nascono una serie di tunnel sotterranei che si connettono con edifici degli isolati vicini. Camminando su Calle Alsina si ritrova il percorso sino a Defensa: la Libreria di Avila, la Casa di Maria Josefa Ezcurra, il Caffé La Puerto Rico, gli Alti di Elorriaga, la Farmacia La Estrella, la Chiesa e il Convento di San Francesco e la Cappella San Roque. Prendendo la Calle Defensa sino all'Avenida Belgrano si possono ammirare la Casa di Rivadavia, la Chiesa Nostra Signora del Rosario e il Convento di Santo Domingo all'angolo con l'Avenida Belgrano. Continuando il percorso sino alla calle México si trova la Ex Casa de la Moneda, e si finisce il percorso a México 560 nell'antica Biblioteca Centrale.



Avenida de Mayo

Anche questo percorso parte da Plaza de Mayo e finisce al Congresso della Nazione dopo aver attraversato la Plaza de los dos Congresos. Sull'Avenida de Mayo si può osservare la Sede del Governo della Città di Buenos Aires di fronte al Cabildo. Al numero 560 dell'Avenida de Mayo si trova il Pasaje Roverano, più avanti il Palacio Urquiza Anchorena e in seguito il Palacio Vera. Il Caffé Tortoni è situato al numero 825 dell'Avenida de Mayo. Dopo aver attraversato l'Avenida 9 de Julio si ritrova l'Hotel Castelar, il Teatro Avenida, il Bar los 36 Billares, l'Edificio Barolo sino ad arrivare al Palacio de los dos Congresos. Di fronte ad esso, all'angolo con l'Av. Callao, si trova la Confitería El Molino.



Avenida Corrientes e Plaza Lavalle

Il percorso parte dall'angolo tra l'Avenida Corrientes e l'Avenida Callao. Nell'Avenida Corrientes si possono osservare (tra parentesi il numero civico di ogni posto descritto in Avenida Corrientes): il Paseo La Plaza (1660), il Teatro Presidente Alvear (1659), il Teatro General San Martin (1530), il Caffé La Giralda (1453), il Caffé El Estaño (all'angolo con la Calle Talcahuano). Girando verso la Calle Talcahuano si trova il Palacio de Justicia, al numero 550, e di fronte la piazza Lavalle. Attraversando Plaza Lavalle sino alla calle Libertad si osserva La Sinagoga de la Congregación Argentina al numero 761. All'angolo con l'Avenida Cordoba si trova il Teatro Cervantes. Dopo aver girato in Avenida Córdoba e nuovamente in Calle Cerrito, proseguendo sino al  618, si può ammirare il Teatro Colon. Il Teatro Colon fu inaugurato nel 1908. E' una delle opere di architettura più importanti della città e uno dei teatri lirici più importanti del mondo. Tornando a Corrientes e Talcahuano, continua per l'Avenida Corrientes e vedrai: il Teatro Blanco Podestá (1283), il Teatro Lola Membrives (1280), la Confiteria El Vesuvio (1181), l'Obelisco (all'angolo con la Avenida 9 de Julio), il Teatro El Nacional (960), la Chiesa Evangélica Metodista (718), l'edificio Corrientes 348, il Palacio del Correo Central all'angolo con Av. Leandro N. Alem sino ad arrivare al Luna Park all'angolo con Calle Bouchard.



Vie pedonali Florida e Retiro

La via pedonale Florida nasce in Avenida Rivadavia a soli 100 m dalla Plaza de Mayo e arriva sino alla Plaza San Martín nel quartiere di Retiro. Percorrendola in questo senso si può osservare il Bank Boston all'angolo con l'Avenida Diagonal Norte, a un centinaio di metri la Galería Güemes che ha un'uscita anche su calle San Martin. Qualche metro prima di arrivare all'Avenida Corrientes si trova la Libreria El Ateneo. Si attraversa la via pedonale Lavalle e a pochi metri si trova la Galería Jardín. All'incrocio tra la calle Florida e l'Avenida Córdoba si trova il centro commerciale Galerías Pacifico (si può ammirare la cupola interna con dipinti di Berni, Castagnino, Spilimbergo, Colmeiro e Urruchua). Inmmediatamente di fronte si trova il Circulo Naval. Arrivando all'Avenida Santa Fe si trova Plaza San Martín. Gira in Avenida Santa Fe dove è situato il Museo de Armas de la Nación e il Circulo Militar, continua su questa avenida sino a calle Esmeralda  e gira in Arenales. In Esmeralda 1212  si trova la Cancillería e in Arenales 761 il Palacio San Martín. Ritorna all'incrocio tra calle Florida e Avenida Santa Fe. Attraversando Plaza San Martín, si può vedere il Monumento al General San Martin. Camminando lungo Avenida Santa Fe sino a Leandro N. Alem si trovano l'Hotel Marriot, l'Edificio Kavanagh, la Basílica del Santísimo Sacramento in San Martín 1053. Prosegui sino all'Avenida Leandro N. Alem dove è situato l'Hotel Sheraton, in mezzo alla piazza si osserva il Monumento a los Ingleses e dall'altra parte della piazza la Stazione di Retiro. Da qui si può vedere la Torre Pirelli, sul lato opposto della Plaza San Martín. Gira in Av. Leandro N. Alem sino a Reconquista. La calle Reconquista tra Leandro N. Alem e Viamonte si caratterizza per i suoi bar e i Pubs dove di sera si riuniscono i turisti con i porteños.





G4T - Guide 4 Tourist

Argentina Informazione Turistica in 12 lingue

Centro1 Centro3
Blog G4T - Guide 4 Tourist
Copyright 2009-2010 | contacto@g4targ.com | condiciones de uso