Logo_encabezado Fotos_encabezado
Ricerca

Palermo

Blog G4T - Guide 4 Tourist

Palermo - Città di Buenos Aires - Argentina





Palermo è uno dei quartieri di Buenos Aires più visitati dai turisti in visita in Argentina. L'obiettivo principale del fuoco turismo sulle case di design e ristoranti. Boutique Hotel, Ostelli e B & B a Palermo sono stati installati in questi ultimi anni, che ha contribuito alla crescita di questa area della città di Buenos Aires.





Il quartiere di Palermo conserva diversi aspetti della città di Buenos Aires da presentare al turista.

E' costituito dalle seguenti zone:

  • Palermo Holywood e Soho con i negozi di moda e la rinomata zona di ristoranti.
  • Palemo Chico è uno dei quartieri più esclusivi della città di Buenos Aires.
  • Las Cañitas e La Imprenta con la loro vita notturna e i loro ristoranti.
  • Los Bosques e Lagos di Palermo è uno degli spazi verdi più grandi della città di Buenos Aires con una vasta scelta di attività da realizzare.




Palermo Hollywood e Soho.

Palermo Hollywood è delimitato dalle vie Fitz Roy, Niceto Vega, Dorrego e Nicaragua. E' famoso per i suoi bar e ristoranti. Numerose case di produzione e studi televisivi hanno la propria sede in questo quartiere della città di Buenos Aires.

Palermo Soho, a pochi isolati da Palermo Hollywood, possiede gli atelier di moda più importanti della città. E' limitato dalle vie Cabrera, Malabia, Costa Rica e Godoy Cruz. La Plaza Cortazar si trova all'incrocio tra le vie Jorge Luis Borges e Honduras. Suggestiva l'atmosfera dei suoi “pasajes”: Soria, Russel e Santa Rosa. La Plaza Palermo Viejo delimitata dalle vie Costa Rica, Armenia, Nicaragua e Malabia è un altro punto dove si concentrano i bar più frequentati del quartiere della città di Buenos Aires.



Tutto il quartiere di Palermo Soho e Hollywood è conosciuto per la sua moviementata vita notturna.





Palermo Chico



Palermo Chico è una delle zone più esclusive della città di Buenos Aires. E' delimitato dall'Avenida del Libertador, le vie Tagle, Juez Tedín e Salguero. Il percorso può cominciare all'angolo tra le vie Salguero e Martín Coronado di fronte all'ingresso del centro commerciale Paseo Alcorta. In Avenida Figueroa Alcorta 3415 si trova il Museo d'Arte Latinoamericana di Buenos Aires. Di fronte, si può ammirare il Palacio Alcorta. Fu disegnato nel 1927 dall'Architetto Palanti. Al suo interno si trova il Museo Renault. La terrazza di questo edificio era in origine una pista da corsa. Cammina per calle San Martin de Tours dove troverai la chiesa di San Martín de Tours. Continua sempre su questa strada sino all'Avenida del Libertador, gira e all'incrocio con la calle Ortiz de Ocampo troverai il Museo de Arte Popular José Hernández. Al numero 1902 dell'Avenida del Libertador c'è il Museo de Arte Decorativo e di fronte la sede centrale dell'Automóvil Club Argentino. Vai in calle Mariscal Ramón Castilla e all'angolo con la Calle Rufino de Elizalde troverai la Plaza Grand Bourg e l'Instituto Sanmartiniano.  Al numero 2831 di Rufino de Elizalde si può contemplare la casa di Victoria Ocampo che è l'attuale Ambasciata Belga. Tra le Avenidas Figueroa Alcorta, Tagle, Juez Tedin e Salguero si trova il Barrio Parco con le case più esclusive della città di Buenos Aires. Il Barrio Parco si caratterizza per le sue strade curve e alberate.





Las Cañitas e La Imprenta.

La zona è delimitata dall'Avenida Luis María Campos, l'Avenida Dorrego, l'Avenida del Libertador e la calle Teodoro García. E' famosa per i ristoranti, i bar e per avere le migliori gelaterie di Buenos Aires. E' uno dei poli gastronomici più attivi della città di Buenos Aires durante tutto l'arco della giornata. Si ricordano in questo quartiere il centro commerciale Solar de la Abadía sull'Avenida Luis María Campos tra le vie Gorostiaga e Maure, la Abbazia di San Benito all'angolo tra le vie Maure e Villanueva. Il Collegio Esclavas del Sagrado Corazón de Jesús all'angolo tra le vie Maure e l'Avenida Luis María Campos. L'Ospedale Militare Centrale in Avenida Luis María Campos e Calle Teniente Benjamín Matienzo. Accanto il Reggimento de Granaderos a Caballo del General San Martín e la Scuola Superiore di Guerra. All'angolo tra Avenida del Libertador e Avenida Dorrego si trova il Campo Argentino di Polo.





Boschi e Laghi di Palermo.



Comincia questo percorso all'angolo tra l'Avenida Juan B. Justo e l'Avenida Santa Fe. Questo punto è comunemente conosciuto come Pacifico. Cammina per l'Avenida Bullrich che è la continuazione dell'Avenida Juan B. Justo e vedrai alla tua destra il Regimiento de Patricios. Sull'Avenida Bullrich tra le vie Cerviño e l'Avenida del Libertador si trovano la Moschea Islamica e il Centro Culturale Islamico Rey Fahd. Prendi l'Avenida del Libertador e all'angolo con la Calle Dorrego troverai da una parte  il Campo Argentino di Polo e sull'altro angolo l'entrata all'Ippodromo Argentino di Palermo. Cammina per questa avenida sino alla calle Olleros. In questo percorso potrai osservare il Tattersall di Palermo inaugurato in 1898. In calle Olleros addentrati nel bosco attraversando la diramazione a Tigre del treno Mitre (Stazione Lisandro de la Torre). Prendi la calle Valentin Alsina e potrai vedere il Campo da Golf alla tua sinistra e  il Buenos Aires Lawn Tennis alla tua destra. Dopo aver attraversato i Laghi gira in Avenida Dorrego sino all'Avenida Coronel Freyre. Passa sotto gli archi della ferrovia e potrai ammirare il secondo settore dei Laghi di Palermo conosciuto come il Rosedal. Attraversa l'interno del bosco in Avenida Presidente Montt sino ad arrivare all'angolo tra Avenida Sarmiento e Avenida Alcorta. Il Planetario Galileo Galilei si trova di fronte a te. Questo parco si chiama Parco Tres de Febrero ed è opera del paesaggista francese Carlos Thays. Prendi l'Avenida Adolfo Berro e al'incrocio con Avenida Carlos Casares si trova il Jardín Japonés. Questa passeggiata fu donata dalla comunità giapponese di Buenos Aires. Prendi Avenida del Libertador e cammina sino ad Avenida Sarmiento dove troverai il famoso Monumento de los Españoles. Il vero nome di questo monumento è La carta Magna e Las Cuatro Regiones Argentinas e fu donato dalla collettività spagnola. In quest'angolo si trova uno degli ingressi al Jardín Zoológico di Buenos Aires. Cammina per Avenida Sarmiento intorno a questo giardino. Di fronte potrai osservare l'Ambasciata degli Stati Uniti D'America e la Sociedad Rural Argentina, terreno dove si organizzano le esposizioni più importanti della città. All'angolo tra Avenida Sarmiento e Avenida Santa Fe si trova Plaza Italia. Anche qua è presente uno degli ingressi al Jardín Botánico di Buenos Aires. Inaugurato nel 1898 è opera del paesaggista Carlos Thays.





G4T - Guide 4 Tourist

Argentina Informazione Turistica in 12 lingue

Palermo1 Palermo2
Copyright 2009-2010 | contacto@g4targ.com | condiciones de uso